Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Aspettando il Papa e i Patriarchi

Preghiera e riflessione con gli operatori della comunicazione

Venerdì 22 giugno 2018

ore 19.30

Chiesa S. Anna, Bari

 

A Bari il 22 giugno, pochi giorni prima della visita di Papa Francesco, l’Ucsi promuove un incontro di preparazione e di preghiera per tutti gli operatori della comunicazione.

Mancano infatti poche settimane alla visita del Papa, in occasione dell’incontro ecumenico con i Patriarchi e i Capi delle Chiese del Medio Oriente, che si terrà nel capoluogo pugliese il prossimo 7 luglio e che si intitola “Cristiani insieme per il Medio Oriente”.

Un gesto di forte apertura quello di Francesco. Lui che ama creare ponti e abbattere i muri dell’incomunicabilità. Lui che ama scuotere le coscienze con azioni concrete. Un richiamo al quale nessuno può restare indifferente. Da qui la scelta dei giornalisti dell’UCSI Puglia di prepararsi a vivere questo evento di intensa comunione e fratellanza attraverso un incontro di preghiera che si terrà venerdì 22 giugno nella chiesa di Sant’Anna a Bari, in via Palazzo di Città, alle ore 19.30.

Un momento di preghiera e di riflessione al quale sono invitati a partecipare tutti gli operatori della comunicazione. L’incontro sarà presieduto dall’arcivescovo Mons. Francesco Cacucci, che ci ricorda come tale evento ecclesiale, dal respiro universale e con una valenza storica eccezionale, sia un dono del Signore.

Queste le parole di Cacucci nel messaggio per il 7 luglio: “La preghiera che si eleverà per quella terra alla quale tutto il mondo guarda con apprensione, coinvolge la nostra chiesa diocesana, la nostra Città e la nostra Regione. Ci fa avvertire la responsabilità a noi affidata per la preparazione e l’accompagnamento di questo evento rafforzando la vocazione ecumenica della nostra Diocesi e della Puglia”.
Un’occasione per Bari, storica finestra sull’Oriente e viatico di fedi e culture, di mostrare il suo volto più umano e accogliente.
Appuntamento venerdì, 22 giugno, alle ore 19,30 nella chiesa di Sant’Anna, nei pressi dell’Odg.

Prossimi eventi