Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Storia

La parrocchia fu istituita il 16 luglio 1988 da mons. Magrassi nel comprensorio urbano denominato Carbonara 2 alla periferia sud-est della città nelle vicinanze di Ceglie del Campo sulla via per Adelfia. Fin dagli inizi degli anni Ottanta la cura pastorale di questi nuovi insediamenti popolari era stata affidata agli Oblati di San Giuseppe, già presenti in Ceglie del Campo. Il 2 ottobre 1988 mons. Magrassi nominò don Antonio Bonerba, primo parroco. L’espansione edilizia - cooperative e complessi residenziali - è andata crescendo fino a raggiungere il canalone sul prolungamento di via Ospedale Di Venere. La prima sede fu nell’angusto spazio al civico 89 pal. 69 della strada provinciale Bari-Bitritto-Adelfia (ora via Roccaporena) chiesta dai Giuseppini e ottenuta dall’Istituto Autonomo Case Popolari, fu subito insufficiente e inadeguato. Il paziente impegno del parroco e della comunità ha reso possibile la costruzione della nuova chiesa dedicata il 13 maggio 2000 dall’arcivescovo mons. Cacucci.

Prossimi eventi