Arcivescovo

S.E. Giuseppe

Satriano

IN AGENDA

Il calendario. Giovedì Santo, il Papa laverà i piedi ai detenuti di Paliano

Dalla benedizione delle Palme e degli Ulivi di domenica 9 aprile alla benedizione "Urbi et orbi" del giorno di Pasqua

Ecco il calendario delle celebrazioni della Settimana Santa presiedute da papa Francesco.

 

9 aprile, Domenica delle Palme Cappella Papale, Piazza San Pietro: ore 10. Il Santo Padre benedirà le palme e gli ulivi e, al termine della processione, celebrerà la Santa Messa della Passione del Signore.

13 aprile 2017, Giovedì Santo
Santa messa del Crisma Basilica Vaticana: ore 9.30 Il Santo Padre presiederà la concelebrazione della Santa Messa Crismale con i Cardinali, i Patriarchi, gli Arcivescovi, i Vescovi e i Presbiteri (diocesani e religiosi) presenti a Roma.

La sera papa Francesco celebrerà la Messa in Coena Domini del Giovedì santo nel carcere di Paliano (in provincia di Frosinone e diocesi di Palestrina) e laverà i piedi ad alcuni detenuti con il rito della lavanda dei piedi. Bergoglio arriverà nella Casa di Reclusione nel pomeriggio e la visita, informa la sala stampa vaticana, avrà un carattere strettamente privato. Il cappellano del carcere, don Luigi Paoletti intervisto a Radio vaticana si è detto sorpreso e commosso.

Nelle sue precedenti messe "in Coena Domini" da Papa, Francesco nel 2013 è andato nel carcere minorile di Casal del Marmo, nel 2014 nella Fondazione Don Gnocchi - Centro Santa Maria della Provvidenza, che ospita persone disabili e non autosufficienti, nel 2015 nel carcere di Rebibbia e nel 2016 al CARA. di Castel Novo di Porto, che accoglie rifugiati e richiedenti asilo.

14 marzo 2017, Venerdì Santo Celebrazione della passione del Signore Cappella Papale Basilica Vaticana: ore 17. Il Santo Padre presiederà la Liturgia della Parola, l’Adorazione della Croce e il Rito della Comunione.


Via Crucis, Colosseo ore 21.15 Il Santo Padre presiederà il pio esercizio della «Via Crucis», al termine del quale rivolgerà la sua parola ai fedeli e impartirà la Benedizione Apostolica.

15-16 aprile 2017, domenica di Pasqua Veglia pasquale, Cappella Papale Basilica Vaticana: ore 20.30. Il Santo Padre benedirà il fuoco nuovo nell’atrio della Basilica di San Pietro; dopo l’ingresso processionale in Basilica con il cero pasquale e il canto dell’Exsultet, presiederà la Liturgia della Parola, la Liturgia Battesimale e la Liturgia Eucaristica, che sarà concelebrata con i Cardinali, i Vescovi che lo desiderano e alcuni Presbiteri

Santa Messa del giorno Cappella Papale Piazza San Pietro: ore 10. Il Santo Padre celebrerà la Santa Messa. Al termine della celebrazione, dalla loggia centrale della Basilica, impartirà la Benedizione «Urbi et Orbi».

© Avvenire, giovedì 6 aprile 2017

Prossimi eventi