Arcivescovo

S.E. Giuseppe

Satriano

IN AGENDA

Messaggio di saluto dell'Arcivescovo

S.E. Mons. Giuseppe Satriano ha inviato il suo messaggio di saluto nella Solennità della Vergine Maria "Odegitria", letto da Mons. Domenico Ciavarella, Vicario Generale, all'inizio della Celebrazione Eucaristica nella Cattedrale di Bari di martedì 2 marzo 2021

Viviamo quest’oggi un momento di Festa per la nostra Arcidiocesi: ricordiamo la nostra Patrona, la Vergine Odegitria, Colei che ci guida, ci indica il cammino verso la santità.

A Lei desidero affidare tutti noi, in particolare coloro che soffrono.

Io stesso mi trovo in queste ore a sperimentare il difficile cammino della sofferenza, condividendo con tante sorelle e fratelli, momenti di apprensione, ma anche di speranza e di fiducia. Siamo nelle mani di Dio e la Vergine Odegitria, madre buona e premurosa, sostiene tutti noi soprattutto nei momenti più difficili.

Personalmente mi piace vivere la mia sofferenza come offerta di intercessione per tutti coloro che sono nella prova.

Esprimo sincera gratitudine per l’affetto e la preghiera di cui mi sento sinceramente circondato e che mi aiutano ad andare avanti, confidando nel Signore e affidandomi agli Operatori sanitari, tutti così solleciti e premurosi.

All’intercessione della Vergine Odegitria, di San Nicola e San Sabino affido la mia persona e l’amata Arcidiocesi di Bari-Bitonto.

 

 Giuseppe, Arcivescovo