Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Cantico dei Media

Preghiera in occasione della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali.
massmedia.jpg
Lode a te, Signore Dio, per nostra sorella stampa,
che è pane dell'intelligenza e luce dell'anima.
Ti preghiamo, Signore, per tutti i giornalisti, gli scrittori e gli autori:
illumina con la tua luce i talenti di chi scrive e di chi diffonde;
chi stampa e chi legge, perchè le energie della mente e del cuore
siano al servizio della Verità.
 
Lode a te Signore, per nostro fratello cinema,
che così intensamente agisce sull'uomo
con le forze riunite del teatro, della parola e della musica.
Guida, Signore, registi e produttori, attori e spettatori
verso ciò che è vero e buono, perchè questo mezzo potente
promuova la verità e il bene e aiuti a costruire l'uomo.
 
Lode a te, Signore, per nostra sorella radio,
che cammina sulle ali del vento
e supera le distanze fra gli uomini.
Ti preghiamo, Signore, perchè questa creatura dell'ingegno umano
sia utilizzata da chi parla e da chi ascolta
per fare gli uomini liberi e fratelli.
 
Lode a te, Signore, per la televisione,
che mostra in un istante le gioie e i dolori dell'umanità.
Questo nuovo focolare nel cuore di ogni casa
non turbi, ma alimenti l'armonia della famiglia;
aiutaci ad utilizzarla come uomini nuovi per un mondo nuovo.
 
Lode a te, Signore, per internet, la rete delle reti,
piazza grande del pianeta, casa della conoscenza.
Ti preghiamo, Signore, perchè diventi e rimanga il luogo
che mette in contatto generazioni e culture
promuovendo una nuova comunità
basata sul rispetto e sull'amore.
 
Lode a te, Signore nostro Dio, per il progresso della tecnologia.
Lode a te per tutti gli strumenti della comunicazione,
che oggi e domani poni nelle nostre mani
a servizio dell'uomo e del Regno tuo,
affinché davvero i ciechi vedano, i sordi odano
e tutti gli uomini possano cantare la salvezza di Gesù Cristo".
Prossimi eventi