Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Messaggio del Papa per la Giornata della Legalità

Messaggio del Papa agli studenti delle scuole italiane, in occasione della Giornata della Legalità che si è tenuta ieri, indirizzato al presidente del Consiglio di Stato, Filippo Patroni Griffi

Nel messaggio al presidente del Consiglio di Stato Filippo Patroni Griffi, il Papa si rivolge ai giovani e li incoraggia a rendere più belle e vivibili le nostre città. “L’indifferenza che distrugge le relazioni possa essere vinta dalla vostra capacità di vicinanza, soprattutto a quanti vivono nel bisogno. Il disprezzo e il cinismo anche verbale che umilia chi è già provato duramente dalla vita – scrive il Papa - trovi argine nella vostra generosità e nella vostra capacità di tenerezza. I rifiutati, soprattutto tra i giovani come voi, trovino nel vostro cuore, libero e aperto, un porto accogliente. A domandarvelo è il Vangelo di Gesù. Come ho scritto nella recente Esortazione Apostolica (Christus vivit), a voi indirizzata, ‘Ciò che Lui tocca diventa giovane, diventa nuovo, riempie di vita’ ”. Francesco invita i giovani a sentirsi spinti a percorrere strade di accoglienza e di legalità per la giustizia anche dai principi fondamentali della Costruzione italiana che hanno ispirato stili di vita condivisi e apprezzati da tanti. “Continuate a sognare – conclude il Papa - e a fare tutto ciò che può rendere più bella e vivibile la nostra ‘Casa comune’ “.

© www.vaticannews.va, mercoledì 22 maggio 2019

Prossimi eventi