Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Ufficio Famiglia: programma anno 2010-2011

"La Famiglia nella Chiesa e nella società pugliese, oggi"

1. Esplicitazione del tema

 I battezzati-coniugati nel Signore sono condiscepoli dell’unica Parola e cantiere operante dell’unico Spirito. La loro relazione nell’amore umano pneumatizzato è il luogo dove continua la creazione che in Cristo riprende “dal principio”  il progetto di Dio di fare l’uomo a “sua immagine e somiglianza”.

Gli sposi, consacrati di Spirito Santo, nella Chiesa sono un luogo antropologico che, nella storia della comunità cristiana, dicono e rivelano l’efficacia della parola e dello spirito capace di formare un solo essere, dimora di Dio nella storia degli uomini (Gv, 17).

La famiglia, dunque, è una comunità di laici, battezzati, che nutriti dalla Eucaristia e fortificati dallo Spirito nella Cresima, vivono la comunione sponsale ed il ministero genitoriale diventando nella società sacramento dell’amore comunionale ed educante della Trinità.

Il tema prescelto, pertanto, si pone all’interno del tema su cui sta riflettendo tutta la Chiesa pugliese, in vista del convegno ecclesiale regionale “I laici nella Chiesa e nella società pugliese, oggi”.

 2.      Percorsi attuativi

 Per raggiungere il fine sopra descritto, nell’ambito del nostro specifico, si propone di seguire un percorso che mira a creare una collaborazione educativa tra i soggetti appartenenti al popolo di Dio, alla comunità ecclesiale.

La proposta è di individuare tre tipologie di incontri che mirano alla celebrazione, alla spiritualità ed alla formazione. Le tre tipologie sono indirizzate sia agli operatori pastorali sia agli attori della comunità educante che ai fidanzati, attori del sacramento del matrimonio.

La formazione si sviluppa secondo due direttrici: una più formativa di approfondimento e di crescita nella fede, una seconda rivolta a tematiche pastorali maggiormente sentite.

La prima direttrice di formazione si concretizza in un percorso annuale composto da 6 incontri tutti indirizzati ad aiutare i formatori nell’offrire al meglio il proprio servizio verso la Comunità Parrocchiale.  Inoltre l’idea è di riuscire ad essere più capillari nella realizzazione degli eventi, onde essere molto più utili alla vita della comunità parrocchiale; per cui si propongono incontri Diocesani e Vicariali. I temi ovviamente saranno strettamente correlati tra di loro.

Tempo di celebrazione:

La Festa dei Sempre Verdi, 19 ottobre 2010, Parrocchia della Resurrezione

La Festa della Famiglia a livello diocesano, Celebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo il 9 gennaio 2011 alle ore 19,00, Cattedrale di Bari.

La Festa degli Innamorati a livello diocesano, Celebrazione Eucaristica il 14 febbraio 2011 alle ore 19,00, Cattedrale di Bari

 Tempo di spiritualità:

Ritiri per i fidanzati suddivisi per Vicarie (13 marzo 2011 e 27 marzo 2011): Come prepararsi a vivere il mistero. Oasi S. Maria, Cassano Murge, dalle 9,30 alle 17,00

Ritiri per giovani coppie (24 ottobre 2010 e 10 aprile 2011): Come stiamo vivendo l’esperienza mistagogica. Oasi S. Maria, Cassano Murge, dalle 9,30 alle 17,00

Esercizi spirituali per operatori della pastorale 4-5 giugno 2011  (Oasi Tabor, Nardò).

 Tempo di formazione:

 Corso diocesano di formazione:

La Famiglia nella Chiesa e nella Società Pugliese, oggi”

  1.  “L’Amore principio e forza della Comunione “ (FC 18-19),  don P.Gentili, 20 gennaio 2011, (incontro incentrato sulla comunione: taglio antropologico).
  2. “E Dio disse: facciamo l’uomo a nostra immagine e somiglianza” , (incontro incentrato sulla Identità: l’Identità della famiglia è nel mistero nuziale di Dio), don G. Mazzanti, 27 gennaio 2011
  3. “L’Ordine e il Matrimonio: due Sacramenti dell’Amore di Cristo per edificare la Chiesa”,  don. F. Pilloni, 3 febbraio 2011, (incontro incentrato sulla comunione nella chiesa: taglio Cristologico).
  4. “La missione della famiglia: nel ministero educativo e nelle trasmissione della fede”, don. R. Bonetti, 28 febbraio 2011.
  5. “La missione della famiglia: nella società quale educatrice ai valori della giustizia, della cittadinanza attiva e della solidarietà ”, don. A. Panzetta, 7 marzo 2011
  6. “La missione della famiglia: per edificare la Chiesa quale casa e palestra di comunione”, don F. Lanzolla, 21 marzo 2011, (questi ultimi tre incontri sono incentrati sulla missione toccando tre ambiti di intervento).

Il corso è indirizzato ad operatori della Pastorale Familiare, a componenti dei gruppi famiglia, a coppie e genitori interessate a percorrere un sentiero di approfondimento delle tematiche relative alla famiglia nella Chiesa. Il corso è concentrato su due mesi in modo da poter vivere con sistematicità le tematiche affrontate. E’ richiesta una quota di iscrizione di 20 € a coppia che serve a coprire le spese di organizzazione. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Gli incontri si terranno presso la Casa del Clero, C.so A. De Gasperi, 274/A dalle ore 18,15 alle ore 20,30.

 Sono stati previsti inoltre tre mini convegni di riflessione e mediazione pastorale:

  1. “Parrocchia e Famiglia: per un progetto comune di iniziazione alla fede”, il giorno 16 ottobre 2010 dalle ore 16,00 alle ore 20,00 presso la Casa del Clero, C.so A. De Gasperi, 274/A.
  2. “Con quali attenzioni pastorali e linguaggi teologici accogliere le famiglie irregolari o di divorziati e risposati ?”, il giorno 11 dicembre 2010 dalle ore 16,00 alle ore 20,00 presso la Casa del Clero, C.so A. De Gasperi, 274/A. Il convegno vedrà la partecipazione dell’Arcivescovo
  3. “Riflessioni ed esperienze pastorali relative all’accoglienza e all’accompagnamento di famiglie di battezzandi”, il giorno 21 maggio 2011 dalle ore 16,00 alle ore 20,00 presso la Casa del Clero, C.so A. De Gasperi, 274/A.

Incontri vicariali da concordare.

Possibili argomenti:

  1. Come progettare un percorso di avvicinamento al matrimonio
  2. Il nuovo rito del matrimonio: teologia ed itinerari mistagogici nei primi anni del matrimonio
  3. Iniziazione alla vita cristiana dei bambini: corresponsabilità educativa dei genitori e della comunità parrocchiale
  4. Educare ad amare nella fase pre- ed adolescenziale
Prossimi eventi