Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

"Il Cielo è dentro di te"

  • Tags Conferenza-Concerto
  • Quando 11/04/2014 dalle 20:00 alle 22:00 (Europe/Rome / UTC83)
  • Dove Parrocchia S. Maria del Monte Carmelo - Bari
  • Aggiungi un evento al calendario iCal

Si terrà a Bari domenica 11 aprile, alle ore 20.00, presso la chiesa di S. Maria del Monte Carmelo il quinto appuntamento de “Il Cielo è dentro di Te – seconda edizione”. La Conferenza Concerto sarà curata dalla fondazione Frammenti di Luce e vedrà al centro la figura della Beata Elia di san Clemente.

Sr. Elia ha un modo tutto proprio di raccontarsi. Lascia solo dei frammenti d’animo, guizzi interiori, “un lampo di gioia”. Da questi spiragli si può fissare la sua vita come un’esistenza “nascosta con Cristo in Dio” (Col 3,3), collocata nella “fenditura della roccia”, come la colomba del Cantico dei Cantici (Ct 2,14). La sua è stata una vita condensata al massimo, capace di gridare la passione apostolica con il silenzio: “Compresi che per condurre anime a Dio non era necessario compiere opere grandi; anzi, era proprio l’immolazione completa di tutta me stessa che mi chiedeva il buon Gesù: compiuta nel silenzio d’ogni cosa … Nella solitudine del mio cuore potevo salvare anch’io un numero infinito d’anime … Con la preghiera intima, continua e col distacco da ogni cosa”. Una vita inabissata nel Cielo della Trinità che scopre a portata di mano: “Mio Dio, io vi contemplo nel cielo dell’anima mia, e m’inabisso in Voi … Tutto mi parla di Te, Dio mio”.

La vita di Suor Elia di S. Clemente, è stata un’esistenza teologale, intrisa di cielo ed impastata di terra, come l’anima della gente che vive nella terra di Puglia: un popolo che abita sulla frontiera del cielo e che ama accarezzare le onde del mare, che vive piantato nella rossa terra e che sfiora, con le sue mani incallite, l’azzurro cielo.

“Il Cielo è dentro di Te”,un’esperienza mistagogica attraverso i linguaggi della comunicazione (parole, immagini, suoni), in grado di coinvolgere nell’itinerario verso Dio non solo la parte razionale ma anche quella dei sensi: il Mistero lo si ascolta, lo si vede, lo si tocca, lo si gusta, lo si adora …

Il percorso è stato ideato dai Padri Carmelitani Scalzi e dalla Fondazione Frammenti di Luce. Le conferenze saranno tenute da Padre Luigi Gaetani.

Il successivo appuntamento si terrà il 16 maggio e sarà incentrato sulla figura Santa Teresa d’Avila.

Prossimi eventi