Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Pellegrinaggi Vicariali alla Madonna “Odegitria”

Come ogni anno, nel mese di Marzo si celebra il Pellegrinaggio vicariale alla Beata Vergine Maria Odegitria.

La Celebrazione Eucaristica, presieduta dall’Arcivescovo, in Cattedrale, inizia alle ore 18.30, preceduta dalla preghiera del Rosario alle ore 18.00.

Anche quest’anno si offre la possibilità ai fedeli che lo desiderano di celebrare il sacramento della Riconciliazione. Ogni vicariato metterà a disposizione dei fedeli alcuni sacerdoti per le Confessioni, a partire dalle ore 17.30. Questi non prenderanno parte alla concelebrazione se la richiesta delle Confessioni dovesse andare oltre l’inizio della Celebrazione Eucaristica.

Si ricorda ai sacerdoti concelebranti che, escluso martedì 6 marzo, giorno della Solennità dell’Odegitria, negli altri giorni la liturgia è quella propria (siamo in Quaresima). Tutti portino con sé solo il camice personale, mentre per la stola e la casula provvede la Parrocchia Cattedrale.

Ad un Vicario zonale, dopo il saluto liturgico, è affidato il compito di rivolgere all’Arcivescovo e all’assemblea qualche parola di saluto. Coloro che si occupano dell’animazione musicale ricordino che dopo l’orazione post communio, mentre si incensa l’icona dell’Odegitria si canta il canto “Salve Regina” e alla fine l’Inno all’Odegitria.

Ai Vicari, come ogni anno, è affidata la preparazione della Celebrazione Eucaristica attraverso il coinvolgimento delle comunità parrocchiali del proprio vicariato.

Di seguito il calendario del pellegrinaggio secondo le vicarie coinvolte e i compiti affidati:

 

Martedì 6 marzo 2018: solennità della B. V. Maria di Costantinopoli  (festa in tutta l’Arcidiocesi)
  • Vicariato I (Vicario zonale: mons. F. Lanzolla)

L’animazione musicale è affidata al Coro Diocesano; il servizio liturgico ai seminaristi del Seminario Diocesano e della parrocchia Cattedrale il  Vicariato I provvederà ai Lettori, alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni di preghiera) e ai doni per l’offertorio.

 

Mercoledì 7 marzo 2018:
  • Vicariato IV (Vicari zonale don A. Ruccia) e Vicariato V (Vicario zonale mons. D. Ciavarella)

Il Vicariato IV provvederà al Coro, organista, guida dell’assemblea, Lettore, salmista, al ciclostilato con i canti (scelti dal repertorio diocesano) e ai doni per l’offertorio; il Vicariato V provvederà al Servizio liturgico (almeno 7 ministranti), alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni) e ai doni per l’offertorio.

 

Giovedì 8 marzo 2018:
  • Vicariato II (Vicario zonale mons. D. Falco), Vicariato VI (Vicario zonale don E. De Astis) e Vicariato XI (Vicario zonale S..E. mons. D. Padovano)

Il Vicariato II provvederà al Servizio liturgico (almeno 7 ministranti) e alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni); il  Vicariato XI provvederà al Coro, organista, guida dell’assemblea, Lettore e salmista, al ciclostilato con i canti (scelti dal repertorio diocesano) e ai doni per l’offertorio.

 

Venerdì 9 marzo 2018:
  • Vicariato VIII (Vicario zonale don F. Gramegna) e Vicariato XII (Vicario zonale don. B. Lavarra)

Il Vicariato provvederà al Servizio liturgico (almeno 7 ministranti) e Lettore, alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni), Coro, organista, guida dell’assemblea, salmista, al ciclostilato con i canti (scelti dal repertorio diocesano) e ai doni per l’offertorio.

 

Lunedì 12 marzo 2018:
  • Vicariato Episcopale Territoriale Bitonto-Palo (Vicario episcopale mons. A. D’Urso)

Il Vicariato provvederà al Servizio liturgico (almeno 7 ministranti) e Lettore, alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni), Coro, organista, guida dell’assemblea, salmista, al ciclostilato con i canti (scelti dal repertorio diocesano) e ai doni per l’offertorio.

 

Martedì 13 marzo 2018:
  • Vicariato VII (Vicario zonale don M. Cutrone)

Il Vicariato provvederà al Servizio liturgico (almeno 7 ministranti) e Lettore, alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni), Coro, organista, guida dell’assemblea, salmista, al ciclostilato con i canti (scelti dal repertorio diocesano) e ai doni per l’offertorio.

 

Mercoledì 14 marzo 2018:
  • Vicariato III (Vicario zonale don N. Laricchia)

Il Vicariato provvederà al Servizio liturgico (almeno 7 ministranti) e Lettore, alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni), Coro, organista, guida dell’assemblea, salmista, al ciclostilato con i canti (scelti dal repertorio diocesano) e ai doni per l’offertorio.

 

Giovedì 15 marzo 2018:
  • Vicariato IX (Vicario zonale don A. Lobalsamo) e Vicariato X (Vicario zonale don D. Chiarantoni)

Il Vicariato IX provvederà al Servizio liturgico (almeno 7 ministranti), alle Preghiere dei fedeli (almeno 5 intenzioni) e ai doni per l’offertorio; il Vicariato X provvederà al Coro, organista, guida dell’assemblea, Lettore e salmista, ciclostilato con i canti (scelti dal repertorio diocesano) e ai doni per l’offertorio.

 

Sabato 10 marzo ore 20.00:
  • Pellegrinaggio Diocesano Famiglie e Giovani (saranno fornite indicazioni più precise a riguardo)
Prossimi eventi