Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Calendario 2018 della Cattedrale di Bari

Auguro a chi entra nella Cattedrale di Bari,

affascinato dalla bellezza e dall’arte,

di poter giungere a pregare e ad adorare;

e a chi vi entra per pregare e adorare,

che possa essere aiutato in questo dalla bellezza e dall’arte”.

(Francesco Cacucci Arcivescovo di Bari-Bitonto)

 

Questo calendario, voluto  dal Capitolo Metropolitano Primaziale di Bari, ci accompagnerà in quest’anno del Signore  2018. I tredici scatti saranno accompagnati da una frase dedicata alla Cattedrale scritta da arcivescovi, scrittori antichi e moderni  e viaggiatori. Le foto scelte  fanno  parte della mostra fotografica dedicata al 725° anniversario della Cattedrale di Bari celebrato  il 4 ottobre 2017 (ma la festa è trasferita al 5 ottobre, data la coincidenza con la festa di San Francesco d’Assisi).

Il tempio romanico fu consacrato dal Vescovo di origine barese già  canonico della Cattedrale  Romualdo Grisone, durante la dominazione angioina. La consacrazione avvenne dopo 136 anni dalla distruzione operata dal re normanno Guglielmo il Malo che nei primi giorni di giugno del 1156, costrinse i baresi ad andare in esilio e distrusse Bari e la sua Cattedrale. La ricostruzione e la consacrazione del tempio furono eventi importanti per la città e per i baresi, simbolo di fede, ingegno, volontà e sacrifici dei nostri antenati.

Da 725 anni la Cattedrale è lì, con il suo campanile che come una sentinella veglia su tutta la città. Punto  di riferimento cui tutti i naviganti guardano.

Certo ogni chiesa è casa del popolo di Dio, ma nel caso della Cattedrale, l’espressione trova il suo significato più compiuto nelle celebrazioni della Chiesa diocesana, radunata attorno al Vescovo. La Cattedrale costituisce, infatti, il cuore della vita diocesana. Nel catino absidale  vi è collocata la cattedra, simbolo del ministero del Vescovo nell’insegnamento, nella celebrazione e nel governo.

Casa di Dio e casa degli uomini, la Cattedrale di Bari è una presenza di Fede, Storia e  Luce che parla anche all’uomo di oggi.

Le foto e i testi del calendario sono di Michele Cassano.

Per acquistare la copia del Calendario al costo di € 5, rivolgersi al sacrista della Cattedrale di Bari o alla Curia Arcivescovile.

Prossimi eventi