Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Online il materiale liturgico per la Quaresima-Pasqua 2012

Consegnato agli Operatori Pastorali il 10 febbraio, in un incontro presso l'Aula Sinodale dalle 18.30 alle 20.30, è ora disponibile online per poter essere scaricato.

Ci accompagna ancora, come dall’inizio di quest’Anno liturgico, l’icona di Zaccheo (Lc 19, 1-10): il pubblicano che si arrampica su un sicomoro perché cercava di vedere chi era Gesù. Il suo desiderio si fa meraviglia nel momento in cui Gesù, sotto quell’albero, si ferma, alza lo sguardo, lo chiama per nome e si invita a casa sua. Proprio dinanzi a quell’Amore, «Primo», che previene e supera di gran lunga ogni aspettativa e desiderio dell’uomo, il peccatore scende da quell’albero, dove credeva di poter rimanere nascosto, e non solo apre la porta della sua casa al Signore, ma da quella casa, “alzatosi”… inizia il suo cammino verso “traguardi alti”, prima forse impensabili, ma ora, “raggiungibili”: «Ecco, Signore, io do la metà di ciò che possiedo ai poveri e, se ho rubato a qualcuno, restituisco quattro volte tanto». E si sente rispondere da Gesù: “Oggi per questa casa è venuta la salvezza”.

Il sussidio contiene:

 

  • Una scheda per la lettura dell’icona
  • Il sussidio completo
  • Una celebrazione all’inizio della Quaresima
  • Uno schema di Via Crucis per la comunità
  • Una Via Crucis per ragazzi
  • Una celebrazione per i ragazzi il Venerdì Santo
  • Adorazione eucaristica per la notte del Giovedì Santo a cura del CDV
  • Uno schema di Ritiro Spirituale per i ragazzi di Prima Comunione
  • I moduli musicali per il Salmo responsoriale delle domeniche di Quaresima, della Settimana Santa e delle Domeniche di Pasqua

Le proposte sono affidate alla sensibilità, alle esigenze di ciascuna comunità e alla sapiente e raffinata creatività dei Sacerdoti, Diaconi, animatori liturgici e pastorali.

A tutti auguro, in questo tempo meraviglioso, di sperimentare in Cristo quella “compagnia sicura e affidabile, che si accosta a ciascuno con delicatezza e rispetto” e di ascoltare la sua voce che - come ci ricorda l’Arcivescovo - ci incoraggia e ci ripete: “Alziamoci…, andiamo!”     

Sac. Mario Castellano

Direttore Ufficio Liturgico

Puo scaricare il materiale in due modalita:

Tutte le celebrazioni e i sussidi in formato Word, modificabili, clicca qui

Tutte le celebrazioni e i sussidi in formato Pdf, non modificabili e pronti per la stampa, clicca qui

Prossimi eventi