Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Storia

La prima pietra della chiesa, eretta dalla Confraternita San Giuseppe su suolo donato dal Comune il 20 marzo 1836, fu posta il 25 agosto 1837. La chiesa, terminata nel 1841, fu benedetta il 5 settembre dello stesso anno. Il campanile è del 1853; il pavimento, del 1855; l’altare maggiore in marmo, del 1857. La parrocchia fu istituita nel 1945 da mons. Mimmi. Oltre a lavori di ristrutturazione, nel 1962 la chiesa fu dotata di vetrate istoriate con la vita di San Giuseppe. La chiesa è a forma esagonale con cappelle e altari, mentre la facciata è in pietra levigata suddivisa in sei parti. Vi sono delle tele raffiguranti la Fuga in Egitto (pittrice Anna Rolli-De Michele), Cristo in croce con angeli, la Madonna del Buon Consiglio con Bambino degli inizi del 1800.

Prossimi eventi