Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Storia

Pare che l’istituzione della parrocchia risalga al 1400. Una prima sede della chiesa parrocchiale fu nel centro storico della città, in via Sedile. Di qui, nel 1895, fu trasferita nell’attuale sede dal parroco don Pasquale Masellis, che riusci ad ottenere - anche se diroccata - la chiesa di Sant’Agostino annessa all’omonimo monastero, requisito dallo Stato nel 1860. Il territorio della parrocchia, che comprende buona parte della città nuova, si allunga fino alla zona artigianale e la via vecchia per Molfetta. La comunità parrocchiale per le attività di culto e pastorali utilizza i locali pervenuti dall’ex Monastero di sant’Agostino divenuti angusti per l’incremento della popolazione e l’estensione del territorio parrocchiale. Recentemente, quindi è stato realizzato un nuovo centro parrocchiale su un suolo donato nel 1974 dai fratelli Bovio - Pastore. Qui è stata costruita una nuova chiesa dedicata ai martiri di Abitene. In questo nuovo centro parrocchiale è situata anche la casa canonica.

Prossimi eventi