Arcivescovo

S.E. Giuseppe

Satriano

IN AGENDA

Storia

La Parrocchia fu eretta il 6 gennaio 1958 dall’arcivescovo Nicodemo ed inaugurata il 24 aprile 1960 dal card. Marcello Mimmi. Affidata inizialmente al clero secolare, è stata poi affidata ai Padri Stimmatini fino alla loro partenza dalla diocesi. Attualmente è ritornata alla cura pastorale del clero diocesano.

 

Cronologia storica

  • 1 gennaio1958: Erezione canonica della parrocchia da parte dell'Arcivescovo Enrico Nicodemo. Primo parroco è stato don Domenico Milella; a testimonianza dell’avvenimento, all’interno/all’esterno dell’edificio è presente una lapide commemorativa.

 

  • 1958 - 1960 (costruzione intero bene): lavori di costruzione dell’edificio, su progetto dell’arch. Domenico Di Bari e dell’ing. Angelo Baldassarre, in un’area limitrofa al faro, all’interno di un suolo donato dal can. Nicola Chiumarulo.

 

  • 24 aprile1960: inaugurazione e benedizione della chiesa da parte dell’Arcivescovo Enrico Nicodemo; a testimonianza dell’avvenimento, all’interno/all’esterno dell’edificio è presente una lapide commemorativa.

 

  • 1990 (completamento intero bene): realizzazione alla sommità delle pareti laterali di vetrate policrome per mano dell’artista Michele Carofiglio.

 

  • 1990 - 1996 (sostituzione intero bene): opere di sostituzione del vecchio pavimento con nuovo rivestimento in mattonelle ceramiche. Nella stessa occasione viene realizzata una zoccolatura a protezione dell’umidità di risalita.

 

  • 2001 (completamento intero bene): realizzazione sulle pareti laterali di scene della via Crucis con la tecnica della tempera su intonaco, per mano di padre Bruno Facciotti.

 

  • 2020 (restauro aula liturgica e sagrestia): ristrutturazione di tutta la Chiesa su progetto dell'Arch.Francesco Sanseverino; opera eseguita da Giovanni Caggianelli e Gianluca Bottalico