Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Storia

Il 15 novembre 1922 fu istituita la Vicaria Curata di San Nicola in Torre Pelosa (Noicattaro) e il 25 maggio 1932 venne eretta parrocchia. La primitiva cappella, del 1893, non rispondeva più alle esigenze pastorali per l’aumento demografico, specie nel periodo estivo, data la rilevanza turistica della zona. Perciò, nel 1929 fu posta la prima pietra dell’erigenda parrocchia, benedetta dall’arcivescovo Curi. L’11 gennaio 1934 Torre Pelosa veniva staccata da Noicattaro e il 25 agosto 1938 la frazione cambiò denominazione in Torre a Mare. Persi i contributi del Comune di Noicattaro, la costruzione della chiesa, consacrata dall’arcivescovo Mimmi il 19 settembre 1940, fu frutto della generosità dei fedeli. Annessa alla chiesa vi sono due sale catechistiche e al primo piano la casa canonica, tutte dotate di impianto di riscaldamento.

Sono stati eseguiti i lavori di adeguamento dell'area presbiterale alle nuove norme liturgiche, restaurando anche tutto il complesso parrocchiale e l'arredo ligneo.

Il 17 settembre 2000, S.E. Mons. Francesco Cacucci ha consacrato il nuovo altare. Nel maggio 2002 l'abside centrale è stata arricchita di una maestosa croce (m.3 x m.2) in stile bizantino, dipinta dall'iconografo rumeno Jackob Tibor.

Il 9 dicembre 2007, l'Arcivescovo ha benedetto le nuove vetrate istoriate della chiesa, realizzate dall'artista Tonio Specchia, raffiguranti alcune scene significative della Storia della Salvezza.

Prossimi eventi