Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

20 aprile. Come seguire in tv papa Francesco nei luoghi di don Tonino Bello

Papa Francesco ad Alessano e Molfetta: come seguire la visita da casa. La diretta tv su Tv2000, mentre Avvenire propone la diretta streaming sul sito e approfondimenti sul quotidiano

Papa Francesco ad Alessano e Molfetta: si potrà seguire la sua visita venerdì 20 aprile dal sito di Avvenire che segue l'evento in diretta streaming, documentandola con cronache e interviste online, ma anche sul quotidiano. Lavoro analogo di approfondimento anche sugli altri gli altri mezzi di comunicazione della Cei RadioInBlu e Tv2000. Venerdì 20 aprile alle ore 8 Tv2000 inizia a trasmettere la diretta della visita di papa Francesco nei luoghi di don Tonino Bello ad Alessano in provincia di Lecce e a Molfetta in provincia di Bari, in occasione dei 25 anni dalla scomparsa del sacerdote pugliese avvenuta il 20 aprile del 1993.

Si comincia con l’incontro con i fedeli nel piazzale antistante il cimitero di Alessano e la Messa presieduta da papa Francesco nel porto di Molfetta.

Tra gli ospiti in studio a Tv2000: il segretario generale della Cei, monsignor Nunzio Galantino, il giornalista Luigi Accattoli e il vicario episcopale per la carità della Diocesi di Napoli ex allievo di don Tonino Bello, don Tonino Palmese.

Non mancheranno servizi e collegamenti con gli inviati a cura della redazione del Tg2000, nelle edizioni delle 12.15, delle 18.30 e delle 20.30.


Nel corso della giornata Tv2000 trasmette documentari e film dedicati alla figura di don Tonino Bello: alle 12.30 e alle 19 "Sui passi di don Tonino" documentario, a cura di Cristiana Caricato e Nicola Ferrante, che raccoglie le testimonianze dei due fratelli Trifone e Marcello e dei più stretti collaboratori che hanno condiviso con don Tonino i momenti più intensi della sua vita: la marcia a Sarajevo, lo sbarco degli albanesi in Puglia, l’impegno per poveri e tossicodipendenti, la profezia nella Chiesa.

Nel video l'anticipazione del documentario "Sui passi di don Tonino"

Significative le parole dell’amico vescovo, monsignor Luigi Bettazzi, che racconta gli ultimi istanti di vita del sacerdote e quelle del segretario della Cei, monsignor Nunzio Galantino, anch’egli legato da un preciso ricordo personale.

A mezzanotte del 20 aprile in onda il film che ripercorre la visita del Papa a Molfetta ed Alessano.

Sabato 21 alle 8 e in seconda serata il documentario ‘La croce e la fisarmonica’ di Giovanni Panozzo che va alla ricerca del volto di don Tonino Bello, attraverso gli occhi e le parole di chi l’ha incontrato: Francesco De Palo, don Luigi Bettazzi, Elvira Zaccagnino, Rosa Siciliano, Guglielmo Minervini, don Giovanni Ricchiuti, don Rocco D’Ambrosio, Trifone Bello, don Salvatore Leopizzi, Giancarlo Piccinni, Domenico Cives.


Giovedì 19 aprile collegamenti in diretta da Molfetta con Cristiana Caricato. Dalle 15.20 alle 16, la trasmissione ‘Siamo noi’, condotta da Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli, dedica uno speciale alla visita del Papa con ospiti in studio che hanno conosciuto e lavorato con don Tonino Bello: don Rocco D’Ambrosio, docente alla Facoltà di Scienze Sociali della Pontificia Università Gregoriana di Roma; Rino Basile, che con don Tonino Bello ha contribuito a fondare l’associazione C.A.S.A a Ruvo di Publia; don Gianni Novelli, tra i fondatori del centro interconfessionale per la Pace; in collegamento da Molfetta, Nicola Ferrante racconta il sacerdote pugliese con il vescovo della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi Domenico Cornacchia, con il presidente diocesano dell'azione cattolica Cosimo Altomare, e con la fondatrice e direttore delle edizioni ‘La Meridiana’ Elvira Zaccagnino.

© Avvenire, Redazione Internet giovedì 19 aprile 2018