Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Archivio Storico

CENSIMENTO DEGLI ARCHIVI E INVENTARIO DEI FONDI (clicca)

Direttore dell'Archivio, nominato dall'Arcivescovo, nel rispetto della normativa canonica (CIC 491, 2-3), e di quella concordataria (cf art. 12 del Concordato e legge del 22.12.1939 n. 2006), custodisce i documenti che hanno valore storico (CIC 491, 2). L’arcivescovo Magrassi, a seguito della creazione della nuova Arcidiocesi di Bari-Bitonto, con decreto del 27 ottobre 1997, unificò i due archivi storici di Bari e di Bitonto in un unico archivio con due sezioni.

 

Sezione Bari
I documenti dell'Archivio della Curia arcivescovile sono il naturale completamento dell'Archivio del Capitolo Cattedrale; solo dopo il Concilio di Trento, infatti, si cominciò a distinguere tra vescovo e collegialità del Capitolo. Fino al secolo scorso, inoltre, la città di Bari aveva la sola parrocchia Cattedrale e la documentazione della vita parrocchiale barese si concentrava nell’archivio capitolare. Quella delle parrocchie dei paesi, invece, era ricondotta al rapporto con l’Arcivescovo. Nell’archivio si conservano le buste relative a: arcivescovi, visite pastorali, relazioni ad limina, rapporto con le autorità civili, Capitolo Metropolitano, Curia, Seminario diocesano e regionale, stato del Clero, stati d’anime, sacre ordinazioni, ordini religiosi e monasteri, suore, parrocchie, confraternite.

Direttore prof. Stefano Milillo
Co-Direttore sac. Michele Bellino

Addetto diac. Nicola Tamma

Archivio Storico - sezione Bari

Piazzetta Bisanzio e Rainaldo - 70122 Bari - tel. 080 5248200

E-Mail: archiviostoricobari@odegitria.bari.it

 

L’Archivio Storico, sezione di Bari, è aperto il martedi, il giovedi e il sabato dalle ore 9.00  alle ore 12.00.

Per la consultazione del materiale: http://www.archivabarenbutuntin.it/

Per il fondo pergamenaceo dell'Archivio Capitolare di Bari, cliccare qui: http://www.sapuglia.it/ e clicca documenti digitali pergamene

Sezione Bitonto

Istituito da mons Marena (1950-1978), l'Archivio raccoglie il materiale prima depositato in ambienti della Curia e del Capitolo della Cattedrale del quale si conservano i libri delle deliberazioni, introiti ed esiti, donazioni, testamenti, platee, atti amministrativi. Le carte della Curia sono raccolte in circa 140 buste. Gli archivi parrocchiali riguardano registri dei battesimi, matrimoni e morte, benefici, platee, concorsi parrocchiali, rapporti con la Curia. Qui sono recuperati gli archivi di quasi tutte le confraternite bitontine e i materiali di monasteri e conventi soppressi. Sono circa 500 le pergamene datate dal sec. XIV. L'Archivio è riconosciuto di interesse locale con decreto del Presidente della Regione n. 265 del 10 maggio 1984, e di notevole interesse storico, con dichiarazione del Sovrintendente archivistico del 26 maggio 1989.

Direttore prof. Stefano Milillo
Archivio Storico - sezione Bitonto
via Ferrante Aporti, 15 - 70032 Bitonto - tel. 080 3714544

L’Archivio Storico, sezione di Bitonto, è aperto il lunedì, il mercoledì e il sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Prossimi eventi