Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

I premi

I riconoscimenti già attribuiti al film.

 

 

Premio SIGNIS  2009

Organizzazione cattolica Internazionale per il Cinema

 

La Giuria SIGNIS ha conferito il premio al film di Jessica Hausner, Lourdes “ Per le fondamentali problematiche umane che solleva – la fede, la sofferenza fisica, la speranza, i miracoli, l’assoluto – e la notevole abilità tecnica e artistica con cui la regista spinge il pubblico alle frontiere delle aspettative terrene, dove s’intravede il significato della libertà umana e dell’intervento divino”.

 

Premio BRIAN  2009

Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti

 

Il “Premio Brian”, alla sua IV edizione, viene quest’anno attribuito al film Lourdes della regista Jessica Hausner per l’approccio razionalista al tema del miracolo.

La regista esamina lucidamente il fenomeno Lourdes: le motivazioni e le aspettative che muovono i pellegrini, l’atteggiamento degli organizzatori e degli accompagnatori, le strategie argomentative con cui i religiosi affrontano speranze e delusioni. Ne risulta un quadro eminentemente umano, a partire dal quale vengono proposti alcuni dubbi radicali in materia di fede.

L’oggettività dello sguardo, la pacatezza dei toni e la capacità di avvicinare senso comune e riflessioni profonde hanno l’effetto di catturare l’interesse non solo dei credenti, ma anche di chi è già approdato a una visione disincantata e scettica.

 

Premio LA NAVICELLA  2009

Fondazione Ente dello Spettacolo e della Rivista del Cinematografo

 

La Giuria del Premio La Navicella – Venezia Cinema 2009 attribuito dalla Fondazione Ente dello Spettacolo e dalla Rivista del Cinematografo, assegna il riconoscimento a: Lourdes con la seguente motivazione: “Un piccolo grande film sul tema del miracolo, che con toni cronachistici e privi di enfasi si interroga su destino e salvazione, mettendo in campo due prospettive religiose antitetiche: la speranza di chi ne è agito interiormente e la routine di chi la pratica “per professione””.

PREMIO FIPRESCI  2009

Assegnato  da una giuria internazionale di critici

 

"il film riesce a sorprendere dall'inizio alla fine con un approccio inaspettato e originale affrontando un soggetto raramente trattato al cinema".

VIENNA  INTERNATIONAL FILM FESTIVAL  2009

Vienna Film Award

 

Motivazione della Giuria:

“ “non ho mai visto nulla di simile prima d’ora, o almeno non raccontato con così tanta grazia ed eleganza!” Questa è la frase che salta in mente dopo aver visto “Lourdes”, l’appassionato film di Jessica Hausner. Per il suo linguaggio cinematografico non convenzionale, che evoca a tratti una vita tranquilla, per i suoi diversi aspetti, per la regia, la recitazione e l’utilizzo della macchina da presa, si tratta di un’esperienza filmica

veramente straordinaria che narra l’aspetto mistico, la speranza e il desiderio, dei credenti in attesa di una guarigione miracolosa durante il pellegrinaggio Mariano a Lourdes dove il film è stato anche girato”.

 

VARSAVIA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL  2009

Grand Prix 

 

Il Gran premio della 25ma edizione del festival di Varsavia è stato assegnato a Lourdes dell'austriaca Jessica Hausner. Partendo dall'esempio del famoso santuario francese, il lungometraggio presentato in concorso a Venezia affronta la questione della fede e della religiosità ai giorni nostri. Il presidente della giuria varsaviana, il compositore Jan A.P. Kaczmarek, ha sottolineato che "il film di Jessica Hausner è diretto con una profonda conoscenza dell'arte cinematografica, con una grande maturità di pensiero. E' un film dalla composizione perfetta, dalla moltitudine di significati, di un'armonia eccezionale. Una storia indimenticabile".

 

SEVILLA FESTIVAL DE CINE  EUROPEO 2009

Gold Giraldillo

 

Prossimi eventi