Arcivescovo

S.E. Giuseppe

Satriano

IN AGENDA

Editoriali

II Domenica di Avvento anno C. I potenti alzano barriere, Dio le supera

La parola di Dio venne su Giovanni, figlio di Zaccaria, nel deserto. Raddrizzate, appianate, colmate... Quel giovane profeta un po' selvatico dipinge un paesaggio aspro e difficile, che ha i tratti duri e violenti della storia: ogni violenza, ogni esclusione e ingiustizia sono un burrone da colmare

I Domenica di Avvento anno C. Nonostante tutto, la storia è un itinerario di salvezza

Ci saranno segni nel sole, nella luna, nelle stelle. Il vangelo di Luca oggi non vuole raccontare la fine del mondo, ma il mistero del mondo; ci prende per mano, ci porta fuori dalla porta di casa, a guardare in alto, a percepire il cosmo pulsare attorno a noi, immensa vita che patisce, soffre, si contorce come una partoriente (Is13,8), ma per produrre vita

Prossimi eventi