Arcivescovo

S.E. Francesco

Cacucci

IN AGENDA

Indice degli articoli

Francesco affida alla Madonna Nera l'intera umanità

Durante i consueti saluti ai fedeli, al termine della catechesi dell'udienza generale, Francesco ricorda la sua visita al Santuario di Czestochowa, e affida la Polonia e tutta l’umanità alla materna protezione della Madonna Nera, nella festa odierna. Nostro ospite è padre Michal Legan della diocesi di Jasna Gòra: "Il Papa ci ha ricordato quanto possa essere felice una nazione che ha una Regina per Madre e una Madre per Regina"

Il Papa: l’economia è malata, dalla pandemia dobbiamo uscire migliori

All’udienza generale dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico, Francesco prosegue il ciclo di catechesi sulla crisi del Covid-19 analizzando le gravi conseguenze di una crescita economica iniqua. Giustizia sociale e tutela del Creato sono imprescindibili, ripete, levando un forte appello per i tanti bambini che nel mondo muoiono di fame e non hanno accesso all’istruzione

La generosità che cambia le vite nella terra di Gesù

La Custodia di Terra Santa ricorda l’importanza della Colletta in favore dei luoghi in cui il Vangelo è diventato storia. Quest’anno, a causa della pandemia, la raccolta delle offerte è stata spostata dal Venerdì Santo al 13 settembre prossimo. Padre Patton: quello che riceviamo diventa solidarietà per tanti, famiglie, giovani, vittime di conflitti

L’insegnamento di Santa Chiara nel tempo della pandemia

In occasione della memoria della Santa di Assisi che si celebra oggi, il ministro generale dei Frati minori scrive alle Clarisse e riflette sull'esperienza della clausura nella crisi del coronavirus: “In solidarietà con l'umanità sofferente, aiutateci a perseverare nella preghiera". A Vatican News la testimonianza di una religiosa del monastero di Città della Pieve

Santa Chiara, la nobile bambina che imitò Francesco abbracciando la povertà

Sette anni dopo il gesto di Francesco che si spogliò delle vesti, Chiara della nobile e ricca famiglia degli Offreducci fugge da casa per raggiungerlo alla Porziuncola dove il Poverello le fa tagliare i capelli e indossare il saio francescano. Poi si rifugia nella Chiesa di San Damiano, in cui fonda l'Ordine femminile delle «povere recluse», le Clarisse, ottenendo da Gregorio IX il «privilegio della povertà»

San Lorenzo, il martire dei poveri che fa "lacrimare" il cielo

Anche se ha ispirato opere d’arte, testi di pietà e detti popolari per secoli, è una leggenda che il diacono scelto da papa Sisto II per assistere gli orfani e le vedove della diocesi di Roma sia stato arso vivo su una graticola. La notte di San Lorenzo è tradizionalmente collegata alla tradizione delle stelle cadenti che Giovanni Pascoli, in una poesia, interpreta come lacrime celesti per il suo martirio

San Domenico, il predicatore che sconfisse gli eretici col rosario

Spagnolo della Castiglia, fondò a Tolosa l'Ordine dei Frati Predicatori basato sulla predicazione itinerante, la mendicità, una serie di osservanze di tipo monastico e lo studio approfondito. Ebbe una visione della Vergine Maria che gli additò il rosario come la preghiera più efficace per combattere le eresie di Catari e Albigesi senza violenza

Oggi si celebra la Trasfigurazione di Gesù, le cose da sapere

Fu papa Callisto III nel 1457 a estendere questa festa alla Chiesa universale. La data del 6 agosto dipende dal fatto che secondo una tradizione l'episodio narrato dai Vangeli sarebbe avvenuto quaranta giorni prima della Crocifissione di Gesù la cui festa, già nella Chiesa d'Oriente e poi anche in quella d'Occidente si celebra il 14 settembre con l'Esaltazione della Santa Croce

Alfonso de' Liguori e la santità "inclusiva"

Un pastore"con l'odore per le pecore", che in anticipo sulla storia insegnò ai laici del Settecento che la perfezione cristiana non era corsia preferenziale di pochi privilegiati ma una larga strada di amore che non conosce discriminazioni. L'Osservatore Romano descrive alcuni aspetti della figura di Alfonso Maria de' Liguori, che la Chiesa festeggia il primo agosto

Santa Marta, la donna tuttofare “rimproverata” da Gesù

Il Vangelo ce la presenta come una signora di casa sollecita e indaffarata tanto da ricevere il richiamo di Gesù ricevuto in casa come ospite. Protettrice di casalinghe e domestiche, è lei a chiedere a Cristo il miracolo di resuscitare il fratello Lazzaro

Pandemia, Papa: lasciamoci contagiare dall'amore, non dal virus

Le radici della nostra vita sono in Cristo: da lì la forza per affrontare i difficili problemi che ci attendono dopo la crisi, lì il modello fatto di vicinanza, amore e servizio. Il pensiero di Francesco sull'era del Covid-19 torna a dispiegarsi nella prefazione al libro dal titolo "Comunione e speranza", edito da LEV -Dicastero per la Comunicazione, e curato dal cardinale Walter Kasper e dal sacerdote tedesco George Augustin

Sant'Anna e Gioacchino, la coppia ritenuta indegna che generò Maria

Essendo sterili e anziani non avevano avuto figli e questo era considerato per gli ebrei un segno della mancanza della benedizione e del favore divini. I due si ritirarono in disparte per pregare e ottenere da Dio la grazia che arrivò con l'annuncio di un angelo: "Anna, il Signore ha ascoltato la tua preghiera e tu concepirai e partorirai e si parlerà della tua prole in tutto il mondo"

San Giacomo, l'apostolo che fa camminare l'Europa

Era discepolo di Gesù, assistette con Pietro alla Trasfigurazione, alla resurrezione della figlia di Giairo e alla notte del Getsemani. Morì martire nel 42. La sua popolarità è dovuta alle spoglie, traslate da Gerusalemme in Spagna, e scoperte al tempo di Carlomagno divenute meta di grandi pellegrinaggi medioevali. Il “Cammino di Santiago” ancora oggi è battuto da milioni di pellegrini ed è Patrimonio dell’Umanità Unesco

Il Papa: guardiamo ai bisogni degli altri, non siamo soli al mondo

Con un videomessaggio Francesco si rivolge ai circa 600 partecipanti al quarto Corso di spiritualità organizzato ieri dalla diocesi argentina di Comodoro di Rivadavia in Patagonia e centrato sul tema della "Conversione alla diaconia sociale", quindi del come prendersi cura di chi ci sta accanto sull'esempio evangelico del Buon Samaritano

Santa Cristina, la martire torturata dal padre per essersi convertita

Morì a Bolsena, nel Lazio, sotto Dioclezano intorno al 304. Il padre Urbano, ufficiale dell’imperatore, la sottopose a numerosi supplizi, dalla quale prodigiosamente uscì indenne, per costringerla ad abiurare la fede che cristiana che aveva abbracciato. Il suo culto risale al IV secolo, il suo nome in latino significa "consacrata a Cristo"

Cei: "Maggior coinvolgimento dei genitori, dei giovani e degli adulti"

“Lavorare insieme per porre le condizioni con cui aprirsi a nuove forme di presenza ecclesiale”. È l’invito che la Presidenza della Cei rivolge in una lettera ai vescovi, in vista della ripresa autunnale delle attività pastorali, “necessariamente graduale e ancora limitata dalle misure di tutela della salute pubblica, alcune delle quali legate a valutazioni regionali”

Paglia: la risposta alla pandemia è una conversione morale

Pandemia, fragilità e nuove opportunità: da dove ripartire come cristiani? Il presidente della PAV, la Pontificia Accademia per la Vita, l'arcivescovo Vincenzo Paglia, si sofferma su diversi aspetti contenuti ne "L’Humana Communitas", il secondo documento che l'istituzione vaticana dedica alle conseguenze della crisi sanitaria mondiale e alla sua interpretazione

Prossimi eventi