Arcivescovo

S.E. Giuseppe

Satriano

IN AGENDA

Indice degli articoli

Il Papa: cerchiamo Dio per Lui stesso non a nostro uso e consumo

Nella nona udienza generale dedicata al tema del discernimento, Francesco spiega che la consolazione, "luce dell'anima", consente “familiarità con Dio”, dona pace e speranza e aiuta a vedere il Padre anche nel dolore, ma va distinta dalle false consolazioni che “portano a ripiegarsi su se stessi”

Francesco: dalla preghiera dei monasteri il sostegno alla Chiesa

Nel giorno in cui ricorre la memoria liturgica della Presentazione della Beata Vergine Maria al Tempio e si celebra la Giornata Pro Orantibus, il Papa ricorda l’impegno quotidiano delle comunità monastiche. Sabato e domenica un incontro on line per le claustrali e una Messa nella chiesa romana di Sant’Anselmo all’Aventino organizzati dal Dicastero per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e il Segretariato Assistenza Monache

Uno sguardo nuovo

Messaggio per la 34ª Giornata per l'approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra Cattolici ed Ebrei, 17 gennaio 2023

Non lasciamoli soli: uniti possiamo!

#UnitiPossiamo: la campagna Cei per il sostentamento dei sacerdoti di questo 2022 è tutta incentrata sul tessuto comunitario di cui i nostri sacerdoti hanno bisogno. Ce ne parla Massimo Monzio Compagnoni, responsabile del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica

Italiani nel mondo. Migrantes: “Dal 2006 ad oggi la presenza all’estero è progressivamente cresciuta, superando i 5,8 milioni”

È stato presentato oggi a Roma il XVII “Rapporto Italiani nel Mondo” della Fondazione Migrantes. Oggi gli italiani risultano residenti in ogni luogo del mondo e ogni singolo territorio italiano ha visto in passato, e continua a vedere oggi, gli italiani partire e salutare i confini nazionali. All’estero presentano un profilo complesso: sono giovani, giovani adulti, adulti maturi, anziani o minori. Oltre 2,7 milioni sono partiti dal Meridione; più di 2,1 milioni sono partiti dal Nord Italia e il 15,7% è, invece, originario del Centro Italia. Il 54,9% degli italiani sono in Europa, il 39,8% in America, centro-meridionale soprattutto

Il Papa: “Tre guerre mondiali in un secolo, siate pacifisti!”

Sul volo di ritorno dal Bahrein, Francesco ha parlato dell’Ucraina e dei tanti conflitti del mondo. Ha raccontato dell’amicizia con il Grande Imam di Al-Azhar, dell’importanza di dare diritti e uguaglianza alle donne, dei migranti sulle navi, degli abusi sui minori. E ai cattolici tedeschi ha detto: “La Germania ha già una grande Chiesa evangelica, non ne vorrei un’altra”

«Manifestiamo perché la guerra è sempre un oltraggio a Dio e all'uomo»

Sabato 5 novembre migliaia di persone attese nelle vie della capitale per chiedere la fine dei combattimenti. Il documento base con le richieste e il programma. La mobilitazione del mondo cattolico. La lettera del cardinale Zuppi («Sono contento che ti metti in marcia per la pace, non possiamo rimanere fermi»). Parla don Renato Sacco, Pax Christi

Francesco: essenziali per i cristiani unità nella diversità e testimonianza d’amore

In Bahrein, nell’incontro ecumenico, con la preghiera per la pace di tanti rappresentanti di Chiese e Comunità cristiane nella Cattedrale di Nostra Signora d’Arabia ad Awali, il Papa invoca una nuova Pentecoste, che dia passi celeri “al nostro cammino di unità e di pace”. “Non si può testimoniare davvero il Dio dell’amore – ricorda - se non siamo uniti tra noi”. Reciproco bacio della croce pettorale con il patriarca Bartolomeo I

Prossimi eventi